Home - Persone e strutture - Aree Specialistiche - Chirurgia Bariatrica

Stampa

Chirurgia Bariatrica (UOC)

ATTIVITÀ CLINICA

L'Unità Operativa Complessa (UOC) di Chirurgia Bariatrica mira alla gestione chirurgica del paziente affetto da obesità patologica offrendo, per i casi nei quali tale trattamento è indicato, la possibilità di essere sottoposti all’intervento chirurgico presso il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico.

 

Gli interventi chirurgici che vengono quotidianamente eseguiti presso il centro si dividono in restrittivi (bendaggio gastrico e sleeve gastrectomy) e restrittivi/malassorbitivi (bypass gastrico e mini-bypass). La scelta del tipo di intervento viene fatta dal chirurgo e discussa col paziente sulla base delle caratteristiche del paziente stesso e del risultato di un complesso percorso diagnostico cui ciascun candidato viene sottoposto prima di poter essere operato.

 

In particolare, l’individuazione dei pazienti che potranno beneficiare della chirurgia bariatrica avviene attraverso un’attenta selezione da parte di numerosi specialisti che compongono un vero e proprio team multidisciplinare al cui interno operano, oltre al chirurgo, l'endoscopista, l’endocrinologo, lo psicologo, la dietista e il nutrizionista. Le visite eseguite da questi specialisti si inseriscono, secondo le più attuali linee guida, in un percorso diagnostico terapeutico dedicato al paziente obeso.

 

Solo dopo aver ricevuto l’idoneità all’intervento chirurgico il paziente esegue la preospedalizzazione al fine di essere sottoposto all’operazione nella massima sicurezza possibile. La preospedalizzazione, oltre ad un nuovo incontro fra paziente e chirurgo, include la visita con l’anestesista e con lo pneumologo nonché l’esecuzione di esami ematici completi e di un elettrocardiogramma. Al termine di questo doppio percorso il paziente accede all’intervento chirurgico che viene effettuato di principio per via mini-invasiva laparoscopica. Di norma, al termine dell’intervento il paziente viene riportato nel reparto di degenza, rapidamente mobilizzato e rialimentato. In assenza di complicazioni, dopo circa 48 ore dalla data dell’intervento, viene dimesso con la programmazione delle visite di controllo a distanza di uno, tre, sei, dodici mesi.

 

COLLABORAZIONI CLINICHE E DI RICERCA

  • Università degli Studi di Pisa
  • Università di Roma "Tor Vergata"
  • Università degli Studi di Padova

INFORMAZIONI E CONTATTI

Tel.: (+39) 06.22541.1257 | 

>> Prenotazioni

 

Questo sito utilizza i Cookies per migliorare l’esperienza di navigazione e la qualità dei nostri servizi. Continuando la navigazione dichiari di accettare l’utilizzo dei Cookies presenti sul sito. Per saperne di più.

Accetto